Skip to content

Nabilone for the treatment of medication overuse headache: results of a preliminary double-blind, active-controlled, randomized trial

Lo studio valuta l’efficacia e la sicurezza del nabilone nel ridurre il dolore e la frequenza della cefalea, nei pazienti con MOH ( cefalea da abuso di farmaci) di lunga data.

La cefalea da uso eccessivo di farmaci (MOH) è un grave onere per chi ne soffre e il suo trattamento ha poche indicazioni basate sull’evidenza. Lo scopo di questo studio è valutare l’efficacia e la sicurezza del nabilone nel ridurre il dolore e la frequenza della cefalea, il numero di assunzione di analgesici e nell’aumentare la qualità della vita su pazienti con MOH intrattabile di lunga data. Trenta pazienti con MOH sono stati arruolati presso il Centro interdipartimentale di ricerca sulla cefalea e l’abuso di farmaci (Italia) dell’Università di Modena in uno studio crossover randomizzato, in doppio cieco, con controllo attivo che confrontava nabilone 0,5 mg/die e ibuprofene 400 mg. I pazienti hanno ricevuto ciascun trattamento per via orale per 8 settimane (prima nabilone e poi ibuprofene o viceversa), con 1 settimana di wash-out tra di loro. Randomizzazione e allocazione (rapporto 1: 1) sono stati effettuati da una farmacia indipendente attraverso un sistema informatico centrale. I partecipanti, i caregiver e coloro che valutavano i risultati erano ciechi rispetto alla sequenza del trattamento. Ventisei soggetti hanno completato lo studio. Sono stati osservati miglioramenti rispetto al basale con entrambi i trattamenti. Tuttavia, il nabilone è risultato più efficace dell’ibuprofene nel ridurre l’intensità del dolore e l’assunzione giornaliera di analgesici (p<0,05); inoltre, il nabilone è stato l’unico farmaco in grado di ridurre il livello di dipendenza dai farmaci (-41%, p<0,01) e di migliorare la qualità della vita (p<0,05). Gli effetti collaterali sono stati non comuni, lievi e sono scomparsi quando il nabilone è stato interrotto. Questo è il primo studio randomizzato controllato che dimostra i benefici del nabilone su cefalea, consumo di analgesici e qualità della vita in pazienti con MOH intrattabile. Questo farmaco sembra anche essere sicuro e ben tollerato. Sono necessari studi su scala più ampia per confermare questi risultati preliminari. © L’autore(i) 2012.

Luigi Alberto PiniSimona GuerzoniMaria Michela CainazzoAnna FerrariPaola SarchielliIlaria TiraferriMichela CiccareseMaurizio Zappaterra

Affiliations
PMID: 23070400
PMCID: PMC3484259
DOI: 10.1007/s10194-012-0490-1

LINK ALLA PUBBLICAZIONE